È stata la mano di Dio

130 min

Genere: Drammatico

Paese: Italia

Regia: Paolo Sorrentino

Cast: Filippo Scotti, Toni Servillo, Teresa Saponangelo, Luisa Ranieri, Renato Carpentieri, Massimiliano Gallo

Anno: 2021

Lingua: Italiano

Orari spettacoli

Domenica 28 Novembre

  • 10:45
  • 14:30
  • 16:00
  • 17:00
  • 18:30
  • 19:30
  • 21:00

Lunedì 29 Novembre

  • 17:30
  • 20:00
  • 22:00

Martedì 30 Novembre

  • 17:30
  • 20:00
  • 22:15

Mercoledì 1 Dicembre

  • 16:15
  • 17:30
  • 20:00
  • 21:10
  • 22:20

Trama

L'Amarcord autobiografico di Sorrentino. Designato dall'Italia per concorrere agli Oscar e vincitore del Gran Premio della Giuria alla 78. Mostra del Cinema di Venezia.

 E' stata la mano di Dio non e' solo un film intimo ma il racconto doloroso nei particolari della sua infanzia, dei suoi genitori, dei suoi parenti, della sua citta'.  Un film-autoanalisi, un omaggio alla sua Napoli e a Maradona che lo avrebbe salvato dalla morte. Nel 1987, infatti, per assistere in trasferta a una partita di calcio del Napoli e vedere in azione il Pibe de Oro, il regista all'epoca 17enne super tifoso non segue, per una volta, i genitori che come ogni weekend vanno in montagna. Nella casa di Roccaraso la coppia viene uccisa da una perdita di monossido di carbonio, lasciandolo orfano. Un film dove sono di scena piu' emozioni che estetica. Sorrentino questa volta non guarda, ma si fa guardare,  nella sua umanita' , senza nascondere nessuna fragilita'. 

Trailer e foto